Cilento Notizie - Cronache Cilento
logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dal comune Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Lavoro

Vallo di Diano, accelerazione per le idee del “Think Tank Sassano 3.0”

15102016 foto sassano
Credits Foto
Pubblicato il 15/10/2016
Comunicato Stampa

Si è tenuto presso il Centro Polifunzionale a Silla di Sassano il secondo workshop organizzato tra i promotori di idee acquisite nell’ambito del “concorso” e il team operativo del progetto Think Tank Sassano 3.0.

Erano presenti i promotori di nuove iniziative ricadenti nelle filiere del turismo, artigianato, terziario avanzato, ambiente, turismo e cultura di provenienza del Vallo di Diano e del Cilento.

Il workshop è stato tenuto dalla Dott.ssa Patrizia Laudano che ha illustrato dettagliatamente ai giovani neo imprenditori la modalità di redazione del piano di impresa, Vincenzo Quagliano amministratore della QS & Partners di Salerno ha presentato lo stato di attuazione delle azioni pianificate nell’ambito del progetto “Think Tank Sassano 3.0”.

Nicola Bonadies dell’Associazione Avalon ha analizzato alcuni progetti cogliendo la motivazione dei giovani promotori, gli aspetti strategici e pianificando un nuovo ciclo di incontri per l’attività di coaching.

Il Think Tank Sassano 3.0, unica “Idea Generation” ubicata nel Vallo di Diano, vede un costante impegno del Presidente del PNCVA e Sindaco del Comune di Sassano Dott. Tommaso Pellegrino, di tutta l’Amministrazione di Sassano e del responsabile unico di progetto Dott. Michele Merlino.

Il progetto “Think Tank Sassano 3.0”, cofinanziato da Sviluppo Campania SpA nell’ambito del Programma “Azioni di Marketing Territoriale”, PACIII DGR 497/2013, sostegno ai programmi di “Idea generation” – Campania in.Hub Ecosistema regionale a favore della nuova imprenditoria innovativa (Rete Regionale degli Incubatori) è attivo dall’11 luglio 2016.

Emerge l’esigenza di consolidare l’attrattività dei territori delle aree interne a Sud di Salerno, favorire l’insediamento di nuova imprenditorialità per il rilancio produttivo del settore primario, la valorizzazione dell’artigianato tradizionale e digitale, del patrimonio culturale e turistico, lo sviluppo innovativo dei prodotti e processi produttivi per nuove attività in chiave 4.0 e avviare la transizione del sistema produttivo manifatturiero verso il modello della “Fabbrica Intelligente”.

L’auspicio dell’Amministrazione Comunale di Sassano e del team di progetto è, in questa fase, anche di definire partnership con le altre strutture deputate all’implementazione di politiche di sviluppo delle aree interne dando un ruolo attivo ai giovani e alle loro idee di sviluppo dei comprensori del salernitano anche nell’ambito della programmazione strutturale 2014-2020, operando in rete con altre amministrazioni campane titolari di progetti innovativi in materia di politiche giovanili come Fabbrica Salerno a titolarità del Comune di Salerno e, nei picentini, Sportello Europa Giovane 4.0 di Pontecagnano Faiano e Giffoni Opportunity di Giffoni Valle Piana.

Seguici
Si raccomanda di rispettare la netiquette.
 
Selezione Video smartphone