Cilento Notizie - Cronache Cilento
logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dal comune Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Lavoro

Capaccio Paestum - Fase Attuativa Fondo Regionale di Rotazione della Progettazione

Avvio della Fase Attuativa – Venerdì 17 febbraio incontro in Regione Campania

Credits Foto
Pubblicato il 16/02/2017
Comunicato Stampa

Venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 10.30 presso l’isola C3 del Centro Direzionale di Napoli, il Comune di Capaccio Paestum sarà presente all’incontro che l’Ufficio Speciale della Giunta Regionale della Campania ha istituito relativamente all’avvio della fase attuativa della graduatoria del bando per la progettazione delle opere e delle infrastrutture (Fondo di Rotazione).

Il Comune di Capaccio Paestum, dal punteggio totalizzato e dalla posizione in graduatoria, è tra i primi e principali beneficiari. Il Comune di Capaccio Paestum ha ottenuto l’ammissione a finanziamento di 11 schede-progetto su 11 candidate, per circa 7milioni di euro di progettazione e per un costo complessivo di interventi per euro 110milioni circa. Su un totale complessivo di 1806 progetti ammessi a finanziamento, gli 11 candidati dal Comune di Capaccio Paestum sono stati classificati tutti nei primi 1000 con addirittura 2 progetti nei primi 100 e 1 nei primi 10.

“Questo è un risultato importantissimo raggiunto dall’Amministrazione Comunale da me guidata - dichiara il Sindaco Italo Voza. Ringrazio i funzionari comunali e il settore Progetti Strategici diretto dall’architetto Rodolfo Sabelli per l’impegno profuso, per la qualità e la quantità degli interventi che abbiamo scelto, opere fondamentali per lo sviluppo e il ridisegno complessivo del nostro territorio. Grazie a questo risultato storico abbiamo già programmi e progetti per i prossimi 5 anni. Ci tengo a precisare e sottolineare che tutti gli 11 progetti ammessi a finanziamento beneficeranno del Fondo Regionale di Rotazione per la Progettazione che è spalmato su più annualità e che ha validità fino al 2020. Questi progetti saranno il caposaldo attraverso il quale si muoverà e si snoderà l’attività amministrativa del mio secondo mandato, un insieme articolato di azioni che perseguirà l’obiettivo strategico dell’ammodernamento dei servizi e dell’aggregazione socioculturale”.

Allegato al presente comunicato, l’elenco con descrizione dell’intervento e posizione in graduatoria dei progetti presentati e ammessi a finanziamento del Comune di Capaccio Paestum.

FONDO REGIONALE DI ROTAZIONE DELLA PROGETTAZIONE

Comune di Capaccio Paestum – Interventi ammessi a finanziamento

- “Paestum Città Aperta, una città digitale”. Costo dell’intervento euro 584.197,00 – Costo della progettazione euro 51.240,00 (9);

- “Scuola Elementare Capaccio Scalo, ammodernamento ed efficientamento energetico”. Costo dell’intervento euro 1.490.000,00 - Costo della progettazione euro 42.192,61 (77);

- “Lavori di adeguamento sismico, riqualificazione tecnico-impiantistica ed architettonica della palestra comunale”. Costo dell’intervento euro 1.470.000,00 - Costo della progettazione euro 180.962,62 (153);

- “Scavo spettacolare dell’Anfiteatro Romano e dismissione di un primo tratto della ex SS 18”. Costo dell’intervento euro 5.133.849,99 - Costo della progettazione euro 657.146,10 (210);

- “Regolarizzazione confluenza fiumi Sele, Calore Lucano. Adeguamento e sistemazione degli argini esistenti sul fiume Sele”. Costo dell’intervento euro 14.584.524,00 - Costo della progettazione euro 273.131,85 (316);

- “Cittadella Scolastica in Capaccio Scalo”. Costo dell’intervento euro 19.211.321,38 - Costo della progettazione euro 2.401.631,22 (317);

- “Polo Scolastico del Capoluogo”. Costo dell’intervento euro 4.715.893,04 - Costo della progettazione euro 722.701,22 (318);

- “Recupero e valorizzazione del Centro Storico del Capoluogo”. Costo dell’intervento euro 11.321.005,23 - Costo della progettazione euro 403.101,30 (461);

- “Riqualificazione paesaggistica ed ambientale e messa in sicurezza idrogeologica del fiume Sele”. Costo dell’intervento euro 3.549.431,73 - Costo della progettazione euro 354.424,19 (735);

- “Completamento e rifunzionalizzazione della rete fognaria comunale di collettamento e della condotta sottomarina a servizio del depuratore di Varolato e rete di distribuzione dei reflui depurati per uso irriguo”. Costo dell’intervento euro 23.150.000,00- Costo della progettazione euro 422.290,08 (736);

- “Lavori di completamento e rifunzionalizzazione della rete fognaria comunale di collettamento e convogliamento reflui fognari di Altavilla Silentina e Albanella all’impianto di depurazione in località Varolato”. Costo dell’intervento euro 25.000.000,00 - Costo della progettazione euro 795.103,44 (910).

Seguici
Si raccomanda di rispettare la netiquette.
 
Selezione Video smartphone
Cilento Vacanze