Cilento Notizie - Cronache Cilento
logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dai comuni Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Lavoro

"UN MARE DI SOLIDARIETA'" VELATERAPIA PER I BAMBINI DELL’AIL

15 SETTEMBRE 2018 – MOLO MANFREDI

13092018 Un Mare di Solidarieta
Credits Foto
Pubblicato il 13/09/2018
Comunicato Stampa

Salerno rinnova l’appuntamento con “Un Mare di Solidarietà”: la manifestazione organizzata dall’Associazione DivertiVento in collaborazione con l’AIL - Sezione “Marco Tulimieri” è in programma per sabato 15 settembre presso il Molo Manfredi di Salerno.

L’evento, giunto all’undicesima edizione, rientra nelle celebrazioni per il Ventennale della sezione AIL di Salerno e sarà dedicato al ricordo del “Comandante” Mimmo Avagliano, socio dell’Associazione DivertiVento, organizzatore delle precedenti edizioni.

La manifestazione ha l’obiettivo di far trascorrere una giornata sulle barche a vela ai bambini affetti da patologie onco – ematologiche. La velaterapia è un metodo innovativo che mira alla riabilitazione psicologica e al miglioramento della vita dei malati. Pazienti in fase riabilitativa, medici e skipper condividono la stessa esperienza, lontani dai luoghi di cura, in un contesto quale quello marino, dove sensazioni come reciprocità, complicità e affiatamento diventano funzionali al recupero del tempo rubato dalla sofferenza.

Le Istituzioni, in particolar modo l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale e la Capitaneria di Porto di Salerno, hanno manifestato anche quest’anno unanimi il loro sostegno e loro rappresentanti saranno presenti per portare il proprio saluto ed esprimere il consueto appoggio per l’operato dell’AIL sul nostro territorio.

L’organizzazione di “Un Mare di Solidarietà” è stata resa possibile grazie alla sensibilità dei Presidenti e dei Soci di tutti icircoli nautici di Salerno che metteranno a disposizione numerose barche in cui ospitare i piccoli pazienti dell’AIL edell’Associazione Marina, dell’Azimut Salerno, del Cantiere Gatto e dell’Ormeggio Autuori che consentiranno l’imbarco e lo sbarco dai propri pontili.

Come negli anni scorsi, parteciperanno anche i radioamatori dell'ARI, sezione di Salerno, che pubblicizzeranno l'evento in tutto il mondo con una stazione radio istallata a bordo della barca a vela “Violetta".

Al termine della navigazione, infine, verrà consegnato un diploma di “Velista per un giorno” ad ogni bambino.

 
Selezione Video
Si raccomanda di rispettare la netiquette.