Cilento Notizie - Cronache Cilento
logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dai comuni Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Lavoro

E’ SAGGIO CAMMINARE INSIEME

Credits Foto
Pubblicato il 15/09/2018
foto autoredi | Blog

E’ saggio camminare insieme, partendo da percorsi di umanità attenti al Futuro con al centro l’uomo dei valori dell’ESSERE IN DIVENIRE e non le sole mute cose di un avere/apparire che, cancellando l’ESSERE ed i suoi valori, si nega al FUTURO che, come non mai, ha bisogno di saperi e conoscenza e di una comunicazione autentica a cui l’UOMO del nostro tempo, indifferente all’ESSERE ed ai suoi valori, proprio non sa dare, rifiutandosi, il giusto peso e valore.

Finalmente, saggi segnali nuovi di una possibile, umana inversione di tendenza, riscontrati in due articoli ispirati ed in sé il prodotto della comunicazione autentica, saggiamente utile all’UOMO singolarmente inteso ed al suo sofferto insieme di riferimento che, tristemente, manca di insieme socializzato ed umanizzato.

In questo Mondo tristemente senz’anima, senza relazioni umane, senza saperi, conoscenza e comunicazione, a rompere le tenebre profonde e sempre più diffuse è la testata del giornale “LA CITTA’”, con due articoli datati 6 e 7 settembre 2018.

Il primo, a firma del Direttore ANTONIO MANZO, riguarda la triste vicenda di ANGELO VASSALLO, martire cilentano, intelligente ed attivo servitore dello Stato, morto di piombo assassino per mano di sicari senza nome e senza volto, a cinque anni dal tragico evento che preoccupa e non poco il cammino umano cilentano, dal Futuro sempre più incerto.

Il secondo, 7 settembre, il giornale “LA CITTA’”, dopo la saggia testimonianza del suo Direttore, mette a segno un altro “SERVIZIO INTELLIGENTE”, un intervento a firma di MARIELLA MARCHETTI, in cui si parla di VELIA, un mondo di valori e saperi che saggiamente serve al Futuro per una vigorosa presa di coscienza collettiva, per un MONDO NUOVO CON AL CENTRO L’UOMO E NON LE SOLE MUTE COSE, TRISTEMENTE SENZ’ANIMA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

BLOG di Giuseppe Lembo - La pagina corrente è autogestita

 
Selezione Video
Si raccomanda di rispettare la netiquette.