CilentoNotizie.it - Foto della news
logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dai comuni Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Lavoro

POESIA E SOLIDARIETA’, UNA GRANDE RISORSA DI UMANITÀ PER IL FUTURO DEI POPOLI

Oltre alla memoria del presente, con le radici nel passato la POESIA, anima vive dei popoli, ne garantisce saggiamente anche il futuro

Credits Foto
Pubblicato il 08/11/2018
foto autoredi | Blog

Caro Festival Internazionale di POESIA di Milano, manifesto tutto il mio umano entusiasmo per la vostra saggia iniziativa di promozione della POESIA, voce dell’Anima di cui NOI tutti unitamente all’ITALIA in crescente crisi di UMANITÀ e di VALORI, abbiamo tanto, ma tanto bisogno per uscire dalla triste solitudine in cui sono caduti gli italiani e così pensare ad un Mondo Italiano Nuovo, per una Nuova Umanità italiana.

Da Sociologo e Giornalista della Comunicazione autentica, credo nella cultura, nei saperi e nei valori di umanità condivisa, assolutamente necessari al Futuro Italiano e del Mondo, sempre più, a grave rischio, in quanto umanamente negato.

Bisogna agire e reagire ad un fare senz’Anima che, tristemente indifferente a tutto, con l’UOMO che, non sapendosi volere bene, si nega al Futuro, diversamente pensato e/o negato nelle varie parti d’ITALIA, con il SUD in grave crisi di UMANITÀ che vive di un presente complicato e non sa pensare al FUTURO, con la centralità dell’UOMO, saggiamente ricco dei valori dell’ESSERE IN DIVENIRE.

La POESIA è una grande risorsa umana per costruire quell’UMANITA’ NUOVA in crisi di UOMO di cui abbiamo bisogno tutti NOI.

Nel CILENTO-TERRA VELINA, mondo di PARMENIDE, ho messo in piedi un LABORATORIO DI UMANITÀ per recuperare l’UOMO confuso del nostro tempo, all’UMANITA’ DELL’ESSERE, una grande ed insostituibile risorsa per il FUTURO DEL MONDO. Su questo mio progetto ho bisogno di

tanta solidale umanità d’insieme.

Nel nostro PAESE, in rete dal Nord al Sud, tornando ai VALORI DELL’ESSERE, possiamo salvare l’UMANITA’ D’INSIEME, riducendo, tra l’altro, i tristi spazi di un insieme sempre meno socializzato; sempre meno capace di volersi bene e di vivere camminando e dialogando insieme, pensando ad un FUTURO italiano umanamente condiviso. Tanto, purtroppo, non è!

Occorrono nuovi percorsi di vita italiana. Occorre quella saggia umanità d’insieme che ci può venire dai saperi, dalla cultura e, soprattutto, dalla sensibile umanità dei POETI e di un Mondo Poetico che, se saggiamente vissuto, può ancora salvare l’UMANITA’ gravemente in crisi, ammalata come non mai, di UOMO.

Continuate da MILANO con il vostro Festival Internazionale della Poesia, da diffondere e rendere come saggio percorso d’insieme italiano.

Condivido il vostro saggio impegno e mi rendo testimone e protagonista di momenti umanamente poetici, per fare della POESIA e della SOLIDARIETA’ la saggia TENEREZZA DEI POPOLI, PARTENDO DA NOI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

BLOG di Giuseppe Lembo - La pagina corrente è autogestita

 
Campagna impianti termini Caldaie
Selezione Video
Si raccomanda di rispettare la netiquette.