Cilento Notizie - Cronache Cilento
logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dal comune Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Lavoro

Dati ARPAC 2017: l’acqua del litorale di Capaccio Paestum si riconferma tra le più pulite d’Italia

01042017 mare paestum
Credits Foto tripadvisor.com
Pubblicato il 01/04/2017
Comunicato Stampa

Classificata anche per il 2017, con delibera di Giunta Regionale, la qualità del mare campano, con l’ARPAC che ha comunicato l’attuale rete di monitoraggio e i relativi punti di prelievo per la stagione balneare 2017 con i controlli, previsti dalla normativa vigente, che saranno eseguiti fino al 30 settembre prossimo. Per quanto riguarda il Comune di Capaccio Paestum, la qualità delle acque è risultata “eccellente” in 6 punti di monitoraggio su 8 (Varolato, Laura, Casina D’Amato, Licinella, Torre di Paestum e Foce Acqua dei Ranci), valutazione “buona” presso il Villaggio Merola e Ponte di Ferro.

A partire dalla stagione 2010, a seguito della firma da parte del Ministero dell’Ambiente e il Ministero della Salute (30 marzo 2010) del documento attuativo del D.Lgs 116/08, la Regione Campania, su indicazioni del Ministero della Salute, ha disposto di effettuare le attività di monitoraggio ai sensi della nuova normativa, avviando nel contempo una serie di azioni per garantire la partecipazione al pubblico, così come impone la direttiva europea 2006/7/CE, coinvolgendo le Amministrazioni comunali e divulgando con tempestività il grado d’inquinamento dei punti monitorati sul sito istituzionale di ARPAC: www.arpacampania.it.

Nella mappa interattiva di ARPAC, per una chiarezza immediata, le aree di balneazione sono indicate, ad apertura stagione balneare, in maniera simbolica con tratti colorati in base alla classificazione ( =Scarsa; =Sufficiente; =Buona; =Eccellente) mentre i punti di campionamento in esse ricadenti saranno individuati con una simbologia di colore blu se sono dichiarati balneabili e di colore rosso se risultano non balneabili. Le aree nuove o di nuova classificazione sono invece rappresentate di colore bianco . I dati ARPAC confermano il livello di eccellenza delle acque della costa di Capaccio Paestum insignita delle 4Vele Guida Blu e della Bandiera Blu FEE. (foto dal web, tripadvisor)

Per consultazioni ed approfondimenti:

- Dati di Balneazione 2017 ARPAC;

- Mappa interattiva 2017 ARPAC;

Seguici
Si raccomanda di rispettare la netiquette.
 
Selezione Video smartphone