Cilento Notizie - Cronache Cilento
logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dai comuni Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Lavoro

Fenix, trasferta con la Junior Domitia

Patron Spinelli: «Momento difficile ma possiamo ancora dire la nostra»

10032018 fenix panchina
Credits Foto
Pubblicato il 10/03/2018
Comunicato Stampa

Domani la Fénix torna in campo e lo fa ancora una volta lontano dal parquet del PalaCilento. La trasferta sarà in quel di Castelvolturno, in casa della Junior Domitia. La partita di andata, esordio della seconda fase del campionato, aveva visto le biancorosse in vantaggio per 3 a 0 alla fine del primo tempo, ma al triplice fischio dell’arbitro il risultato sorrideva alle ospiti: 4 a 5.

Le sedute di allenamento della settimana sono state come sempre intense: Mister Angelo Cusati ha impegnato le sue in varie situazioni ed anche in nuovi schemi da mettere in pratica nelle prossime partite. L’umore in casa Fénix, nonostante i risultati nelle ultime gare, è alto e per il futuro c’è ottimismo, misto alla voglia di fare bene e di dimostrare le potenzialità.

Il presidente Antonio Spinelli interviene sulla situazione, esprimendo positività: «Le nostre ragazze non hanno nulla da invidiare a nessuno. Il nostro valore tecnico-tattico è alto ed è da questo che si deve ripartire. Comincia domani il girone di ritorno di questa seconda fase e possiamo e dobbiamo ancora dire la nostra. Le difficoltà ci sono, inutile negarlo - continua - ma la tenacità è insita nel profondo del nostro DNA, dobbiamo riuscire a tirarla fuori e ad utilizzarla al meglio. La trasferta di domani sarà ostica - conclude - ma ce la giocheremo dal primo all’ultimo minuto».

 
Selezione Video
Cilento Vacanze
Si raccomanda di rispettare la netiquette.