Foto Testata
Logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dai comuni Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Video

Cilento, spara alla moglie nell’orto scambiandola per un cinghiale

17092020 cinghiali
Credits Foto
FB
Twitter
Whatsapp
Telegram
lunedì 3 maggio 2021
CilentoNotizie su GNews

Spara alla moglie con un fucile da caccia, ferendola a una spalla, pensando che fosse un cinghiale. L’incidente è accaduto ieri sera nei pressi di un’abitazione a Giungatelle, frazione di Montecorice, nel Cilento.

La donna, 64 anni, è stata trasportata all’ospedale di Vallo della Lucania, ma le sue condizioni di salute non sono gravi. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Perdifumo, per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, 70 anni, ha sparato involontariamente alla moglie, che si trovava nell’orto, pensando che si trattasse di un cinghiale, che probabilmente già da tempo rappresentava per loro una minaccia.

Un grave incidente che poteva avere un esito peggiore che ripropone l’annoso problema della massiccia presenza di cinghiali nel Salernitano e soprattutto nell’area Parco.

Ascolta l'intervento del direttore dell'Ente Parco ai microfoni di Radio Alfa (fonte indicata in basso).


Fonte: radioalfa.fm

 
Selezione Video
cilento vacanze