Foto Testata
Logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dai comuni Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Video

Incidente Nautico a Baia di Trentova: Intervento della Guardia Costiera

07072024 salvataggio in mare
Credits Foto
FB
Twitter
Whatsapp
Telegram
domenica 7 luglio 2024
Comunicato Stampa
CilentoNotizie su GNews

Alle 1420 circa, del giorno 07/07/2024, a seguito di una segnalazione via VHF, si apprendeva della presenza in mare di una unità da diporto a vela disalberata nello specchio acqueo antistante la località baia di Trentova del Comune di Agropoli.

Verificata la segnalazione, veniva immediatamente disposto l’invio sul luogo della dipendente motovedetta SAR CP 2111, la quale giunta sul luogo, dopo aver accertato l’ottimo stato di salute dei due diportisti a bordo, prestavano assistenza all’unità durante le operazioni di recupero della vela dal mare e durante le fasi di rientro nel porto di Agropoli, scortandola fino all’ormeggio in sicurezza.

A bordo della motovedetta era presente anche un operatore di primo soccorso della Croce Rossa pronto per qualsiasi emergenza di natura medica eventualmente concretizzatasi.

Si evidenzia la necessità che tutti i diportisti pongano in essere una costante verifica sia delle condizioni di efficienza del proprio mezzo ovvero delle effettive condizioni meteo marine in atto nel corso della giornata.

La descritta attività si inquadra nell’ambito dei compiti istituzionali attribuiti al Corpo delle Capitanerie di Porto Guardia Costiera, il servizio SAR ( Ricerca e Soccorso) è organizzato in modo tale da assicurare la disponibilità di assetto navale specializzato per tale scopo, 24 ore su 24 senza soluzione di continuità, con particolare riferimento alla corrente operazione MARE SICURO 2024, la quale come ogni anno prevede una intensificazione delle attività in mare al fine di garantire la sicurezza della navigazione e della balneazione.

Sul luogo delle operazioni, durante le attività di assistenza alla barca a vela disalberata, era altresì presente un assetto navale della Guardia di Finanza, il quale si era parimenti reso celermente disponibile a cooperare nelle operazioni si assistenza e soccorso all'imbarcazione.

 
Selezione Video
cilento vacanze