Foto Testata
Logo
Cilento Acciaroli Agropoli Casal Velino Castellabate Capaccio Marina di Camerota Palinuro Pollica Sapri Vallo di Diano Vallo della Lucania Salerno
Ambiente Attualità Avvisi Cultura Cronaca Dai comuni Concorsi Economia Salute Spettacoli-Eventi Sport Politica Tecnologia Video

Castellabate, sotto sequestro centinaia di ombrelloni con l'operazione "Spiagge Pulite"

11072024 spiagge pulite sequestro ombrelloni notte
Credits Foto
FB
Twitter
Whatsapp
Telegram
giovedì 11 luglio 2024
Comunicato Stampa
CilentoNotizie su GNews

Nella notte dell’11 luglio, è stata messa in atto l’operazione “Spiagge Pulite” da parte degli agenti della Polizia Locale, della Guardia Costiera, della Protezione Civile e delle Guardie Ambientali dell’Associazione Ekoclub, finalizzata a porre sotto sequestro centinaia di ombrelloni e sedie sdraio posizionati su tutto il lungomare di Castellabate, liberando le spiagge da coloro i quali occupavano le aree demaniali in violazione dell’Ordinanza Sindacale. La norma, infatti, vieta ai bagnanti di posizionare e lasciare incustodita qualsiasi tipo di attrezzatura sulle spiagge libere. L’operazione è scattata in piena notte, grazie anche all’ausilio dei nuovi quad in dotazione agli agenti della Polizia Locale, con il personale impiegato che è intervenuto su tutte le spiagge da “Lungomare Bracale” a “Lungomare De Simone”. L’attività ha visto la partecipazione di quattro unità della Polizia Municipale, cinque della Guardia Costiera, quattro della Protezione Civile e delle Guardie Ambientali Ekoclub, unitamente al personale della Castellabate Servizi.

“Ogni estate ci ritroviamo a combattere questo fenomeno che purtroppo si ripete costantemente. La lotta all’ombrellone selvaggio è una nostra prerogativa e la porteremo avanti per tutta la stagione con controlli sempre maggiori. Grazie a tutte le forze in campo, a tutti gli agenti che si sono adoperati per sequestrare centinaia di attrezzature lasciate sulle spiagge libere. Il loro sinergico operato è stato fondamentale per la buona riuscita dell’intervento. Le spiagge libere sono e devono rimanere sempre delle aree accessibili e fruibili liberamente a tutti, senza alcun tipo di occupazione fissa”, afferma il Sindaco di Castellabate, Marco Rizzo.

 
Selezione Video
cilento vacanze